mercoledì, Ottobre 28, 2020
Spugna assorbente Gynotex
Marche Assorbenti

Spugna mestruale Gynotex

Spugna assorbente Gynotex

 

Nel mondo degli assorbenti stanno prendendo sempre più campo le spugne da usare come tampone interno. La Spugna mestruale Gynotex è stata realizzata attraverso un’attenta e scrupolosa analisi di dati scientifici e attraverso ricerche in campo ginecologico. Il risultato è un tampone che limita in maniera davvero eccellente tutti i disturbi, disagi, problemi legati ai giorni del ciclo.

La realizzazione di questa spugna parte dal principio che già al diciottesimo secolo, si ricorreva all’uso di spugne naturali durante il periodo mestruale.

Rispetto ad oggi, all’epoca, si prestava ancora poca attenzione al comfort ed all’igiene, e spesso si verificavano infezioni. Oggi questo vecchio principio è stato combinato con i più moderni processi di produzione, confezionamento e sterilizzazione, che non lasciano nulla al caso e che garantiscono comfort ed igiene.

Caratteristiche Spugna mestruale Gynotex

Un dettaglio da non sottovalutare è quello che la Spugna mestruale Gynotex può essere usata anche durante i rapporti sessuali che non risentiranno in alcun modo della sua presenza.

Questo grazie al fatto che la spugna è concepita per chiudere il collo dell’utero, in questo modo permette di continuare ad avere rapporti sessuali anche durante il periodo mestruale.

Durante il ciclo si potranno frequentare saune, piscine, mare perché questo assorbente interno è invisibile e discreto.

Questa spugna vanta una tollerabilità ottimale.
E’ realizzata con materiali spugnosi assolutamente privi di sostanze tossiche o chimiche e non dannosi per l’ambiente. Ciò permette di scongiurare il rischio di irritazioni nelle parti intime. Il peso del tampone è di appena 2 grammi, con un’assorbenza altamente superiore a quella dei prodotti tradizionali.

Modelli spugna Gynotex

Le spugne Gynotex sono disponibili nel nei modelli Gynotex Dry Sponge e Gynotex Wet Soft-Tampons. Sono confezionate singolarmente.

Come si usa la spugna Gynotex

Istruzioni per l’uso:

  • Lavarsi accuratamente le mani prima di posizionare o rimuovere la spugna
  • Estrarre la spugna dalla confezione
  • Si consiglia di utilizzare un po’ di lubrificante; alternativamente si può inumidire la spugna con acqua pulita/sterile e successivamente strizzarla accuratamente in modo da conservarne il grado di assorbenza.
  • Il miglior modo per inserire la spugna è restando in piedi, ad esempio con un piede appoggiato su una sedia.
  • Posizionare il dito medio al centro di una delle due facce piatte della spugna
  • Con l’altra mano si aprono le labbra della vagina e si inserisce la spugna avendo cura di spingerla fino contro al collo dell’utero.
  • La spugna Gynotex può essere impiegata al massimo per 8 ore consecutive. Si consiglia comunque di cambiare il tampone ogni 4-6 ore
  • Utilizzando il dito indice e medio come una pinzetta, si può rimuovere la spugna. Nel caso in cui la rimozione risultasse difficoltosa, è opportuno accovacciarsi, in modo da diminuire la profondità della vagina

Spugna Gynotex opinioni

Ecco le opinioni trovate su Amazon delle donne che hanno usato la spugna Gynotex

Campagnoli N.  dà  5,0 su 5 stelle  alla spugna Gynotex definendola Una scoperta

“La migliore scoperta, mai più limitazioni con il ciclo. Sono i migliori e li uso al bisogno”

Simona definisce la spugna Gynotex ottima.

Manole camelia dà questo bel guidizio alla spugna Gynotex

questi tamponi sono eccezionali.me li ha fatti provare 2 pz una mia amiche mi sono trovata incredibilmente bene.ho ordinato subito un pacco da 30 pezzi. li consiglio .io ero veramente scettica, non li volevo nemmeno provare……fidatevi,facile sia da mettere sia da rimuovere, poi nessunissimissima perdita.prodotto eccellente.”

Le spugne Gynotex si rivelano dunque un prodotto apprezzato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top